Comune di Sondrio, Piazza Campello, 1 | 23100 Sondrio | P.IVA 00095450144
Telefono 0342-526.111 | Fax 0342-526.333 | PEC:protocollo@cert.comune.sondrio.it
Collegamenti ai contenuti della pagina:
» il contenuto della pagina
» il menu di navigazione
» utility
» Visualizzazione predefinita
» Versione ad alto contrasto
» Versione caratteri ingranditi

 
 
Stai navigando in: Home


Il contenuto della pagina
- Torna all'inizio della pagina

Home

Esprimi la tua volontà sulla donazione degli organi


Donazione organi

Dal 03 aprile 2017 anche a Sondrio è possibile esprimere e fare registrare la propria volontà sulla donazione di organi e tessuti in occasione del rilascio o rinnovo della carta d'identità.

Il Comune di Sondrio ha aderito al programma Donare gli organi: una scelta in Comune, nell'ambito del Protocollo d'intesa tra Regione Lombardia e Centro Nazionale per i Trapianti, Federsanità-ANCI, ANCI Lombardia, Associazione Italiana per la donazione di organi, tessuti e cellule - AIDO e Associazione Nord Italian Transplantprogram - NITp.

Possono esprimere l'assenso o il diniego alla donazione di organi e tessuti al momento del rilascio o del rinnovo della carta di identità  tutti i cittadini maggiorenni.

Al momento del rilascio o del rinnovo della carta di identità gli addetti degli uffici demografici del Comune chiederanno se si desidera manifestare la propria volontà. Il cittadino potrà:

  • manifestare la propria volontà per la donazione;
  • manifestare la propria volontà per la non donazione;
  • non manifestare alcuna volontà.

Al cittadino che desidera esprimere la dichiarazione verrà richiesto di sottoscrivere un modulo indicando la volontà di donare o meno che verrà scansionato ed acquisito come copia informatica di documento analogico nella posizione anagrafica dell'individuo. All'interessato sarà consegnato il modulo stesso quale ricevuta dell'avvenuta manifestazione di volontà. La manifestazione di volontà verrà inviata telematicamente dal comune  al Sistema Informativo Trapianti per alimentare la banca dati e non sarà necessaria alcuna indicazione sul documento.

Ogni cittadino potrà modificare la dichiarazione di volontà in qualsiasi momento con una dichiarazione successiva e contraria alla precedente, così come se non ha espresso la propria volontà in sede di rilascio o rinnovo della carta di identità potrà farlo in seguito. Queste operazioni potranno essere effettuata presso l'ATS Montagna o presso l'ASST Valtellina e Alto Lario.

Maggiori informazioni sul sito web del Centro Nazionale Trapianti.

 

Aggiornato al 03 aprile 2017