Comune di Sondrio - portale istituzionale

Centro prima accoglienza

DESCRIZIONE E RIFERIMENTI

Il Centro di Prima Accoglienza è una struttura di ospitalità temporanea, per persone in stato di grave disagio, che non hanno la possibilità immediata di trovare alloggio.
E’ composta da un bilocale (otto posti letto), una cucina, un bagno, un locale lavanderia.

Il CPA può accogliere unicamente uomini italiani e stranieri in possesso di un valido documento di identità o permesso di soggiorno.
Il tempo di permanenza presso il CPA è di ventun giorni; in accordo con i servizi sociali l’ospitalità può essere prorogata sulla base di un progetto concordato con i servizi.
Il Centro, istituito dal Comune di Sondrio, è sostenuto dalle Comunità Montane Valtellina di Sondrio, Alta Valtellina, Comunità Montana di Morbegno e dalla Provincia di Sondrio.
Per la gestione del Centro è stata sottoscritta una convenzione con la Parrocchia Santi Gervasio e Protasio di Sondrio a partire dall’anno 2015.

Dove si trova la struttura

CENTRO DI PRIMA ACCOGLIENZA
Via Parravicini, 10 – 23100 Sondrio mappa
Tel 0342/513142
Referente: Margherita Volontè

Orari di accesso

Aperto tutti i giorni dell’anno
Entrata 19:00 – 22:00
Uscita entro le 9:00

MODALITA’ DI PRESENTAZIONE DOMANDE

Chi la può presentare

Uomini italiani e stranieri in possesso di un valido documento di identità o permesso di soggiorno.

A chi deve essere presentata

Le persone possono recarsi direttamente presso la struttura, nell’orario di apertura, per verificare la disponibilità di posto, oppure presso l’ufficio interventi sociali.

Come deve essere presentata

Nel momento di accesso alla struttura verrà raccolta domanda di ingresso, insieme alla verifica dei requisiti di ammissibilità.

PER ULTERIORI INFORMAZIONI

Per ulteriori informazioni ci si può rivolgere al Comune di Sondrio all’ufficio interventi sociali.

 

 

Ultima modifica: 26 Settembre 2019 alle 16:35
Non hai trovato quel che cerchi? Contattaci
torna all'inizio del contenuto