Comune di Sondrio - portale istituzionale

Attrazione degli investimenti esteri: mappatura di opportunità insediative e di investimento nel Comune di Sondrio

02/05/2022

Con determinazione R.G. n. 418 del 15.04.2022 è stato approvato l’avviso pubblico intitolato “Attrazione degli investimenti esteri: mappatura di opportunità insediative e di investimento nel Comune di Sondrio”, che dà la possibilità di segnalare aree e/o edifici insistenti sul territorio del Comune di Sondrio, di proprietà di soggetti pubblici o privati, destinati ad attività di impresa e che attualmente non siano già occupati, aventi le caratteristiche di cui all’allegato 1 al Decreto 10639 del 02.08.2021 della Direzione Generale Sviluppo Economico della Regione Lombardia.

La partecipazione all’avviso consentirà ai soggetti ammessi di fruire dei servizi di promozione e di valorizzazione delle opportunità di insediamento forniti da un team di esperti individuato da Regione Lombardia, con lo scopo di favorire l’incontro fra domanda e offerta mediante la promozione del territorio lombardo anche a livello internazionale.

Caratteristiche che l’area e/o l’edificio da promuovere devono necessariamente avere:

  • destinazione d’uso per insediamenti di imprese secondo una o più delle seguenti funzioni ammissibili: produttiva, direzionale, turistico-ricettiva logistica e trasporti, istruzione e formazione, residenziale per studenti, strutture sanitarie, assistenziali e/o ospedaliere, residenze per anziani e impianti sportivi;
  • superficie pari ad almeno 5.000 mq per aree edificabili;
  • superficie lorda di pavimento pari ad almeno 1.000 mq per edifici già esistenti, ad eccezione di edifici storici e che siano sottoposti al vincolo della Soprintendenza delle Belle Arti, che potranno essere ammessi anche se di superficie inferiore; in deroga al requisito di cui al punto precedente, nel caso di funzione ammissibile direzionale, non si applica il limite di superficie lorda di pavimento.
  • essere situati nel Comune di Sondrio.

Chi fosse interessato può inviare domanda di partecipazione al Comune di Sondrio, il quale provvederà, al termine di una fase istruttoria di verifica della documentazione presentata e con riserva di chiedere integrazioni della stessa, a candidare le opportunità localizzative inviando la suddetta documentazione tramite la piattaforma telematica messa a disposizione da UnionCamere su delega di Regione Lombardia con le seguenti tempistiche:

  • proposte pervenute entro il 31/05/2022 – invio entro il 30/06/2022;
  • proposte pervenute entro il 31/10/2022 – invio entro il 30/11/2022;
  • proposte pervenute entro il 28/02/2023 – invio entro il 31/03/2023.

L’avviso pubblico integrale è allegato alla determinazione R.G. n. 418 del 15.04.2022 pubblicata sul sito internet www.comune.sondrio.it nella sezione “Albo Pretorio” e nella sezione “Amministrazione Trasparente” alla voce “Provvedimenti Dirigenti”.

Ultima modifica: 2 Maggio 2022 alle 12:28
torna all'inizio del contenuto