Comune di Sondrio - portale istituzionale

Orti sociali

Gli orti sociali sono appezzamenti di terreno, di proprietà comunale, assegnati a persone anziane e famiglie con figli minori, soprattutto se minori con bisogni speciali, destinati alla coltivazione di ortaggi, erbe aromatiche e fiori.

Gli orti sociali vengono messi a disposizione dei cittadini di Sondrio per:

  • favorire attività all’aria aperta offrendo l’opportunità di intrecciare relazioni e creare nuove amicizie
  • promuovere attività che aiutano a mantenersi in salute e in contatto con l’ambiente
  • aiutare le famiglie in difficoltà con una piccola integrazione al reddito
  • sviluppare un’alimentazione sana e sicura per tutti
  • tutelare e accrescere la qualità estetica del paesaggio e degli spazi verdi.

DESCRIZIONE E RIFERIMENTI

Gli appezzamenti ad uso orto sono di circa 40 mq e sono situati in:

  • Via Del Ponticello (n. 36 appezzamenti) – solo per ultrasessantenni
  • Via Giuliani (n. 22 appezzamenti) – solo per ultrasessantenni
  • Via L.go Mallero Diaz (n. 30 appezzamenti) – solo per ultrasessantenni
  • Via Meriggio (n. 37 appezzamenti) – 20 per ultrasessantenni e 17 per famiglie

MODALITA’ DI PRESENTAZIONE DOMANDE

Chi la può presentare

La domanda potrà essere presentata da:

  • anziani che abbiamo raggiunto il sessantacinquesimo anno d’età, che siano residenti nel Comune di Sondrio, che non svolgano attività lavorativa, che non siano proprietari o affittuari di aree coltivabili e che si impegnino alla conduzione diretta dell’orto
  • famiglie con figli minori, con priorità alle famiglie con figli disabili.

A chi deve essere presentata

La domanda va presentata all’ufficio interventi sociali.

Come deve essere presentata

I modelli di domanda sono disponibili:

PER ULTERIORI INFORMAZIONI

Per ulteriori informazioni ci si può rivolgere al Comune di Sondrio all’ufficio interventi sociali.

 

Ultima modifica: 11 Novembre 2019 alle 11:56
Non hai trovato quel che cerchi? Contattaci
torna all'inizio del contenuto