Comune di Sondrio - portale istituzionale

Piano di assestamento beni silvo-pastorali comunali – prima revisione

Il piano di assestamento beni silvo-pastorali comunali – prima revisione è stato redatto in adempimento delle normative di settore e ha l’obiettivo del miglioramento, recupero e razionale gestione delle aree boscate e pascolive comunali.

E’ stato approvato ai sensi dell’art. 47.6 della L.R. 31/2008 con deliberazione della giunta provinciale n. 186 del 26/11/2012 ed ha validità per il quindicennio 2012/2026.

Le proprietà silvo-pastorali del Comune di Sondrio (superfici boscate e alpeggi) ricoprono un territorio molto frammentato relativo alla piana alluvionale del Fiume Adda in Comune di Sondrio e alle valli glaciali dell’alta Valmalenco (Valle del Muretto, Val Ventina e Val Sissone), in Comune di Chiesa in Valmalenco, Lanzada e Torre di Santa Maria.

ELABORATI DI PIANO

Gli elaborati di piano sotto elencati sono depositati in visione al pubblico presso il settore servizi tecnici, ufficio ambiente negli orari di apertura al pubblico.

 

Ultima modifica: 25 Settembre 2019 alle 17:42
Non hai trovato quel che cerchi? Contattaci
torna all'inizio del contenuto