Comune di Sondrio - portale istituzionale

Servizio di educativa domiciliare per minori e giovani disabili SEDH

Il SEDh comprende l’organizzazione e la realizzazione di interventi di tipo educativo, a favore di minori e i giovani disabili, di età compresa tra 0 e 21 anni, residenti nei Comuni dell’ambito territoriale di Sondrio con disabilità certificata dal competente collegio per l’accertamento della situazione di handicap o attestazione di handicap.

Il servizio si svolge sia al domicilio dell’utente che nel suo contesto di vita e gli interventi sono differenziati in base alla tipologia della disabilità, all’età e ai concreti bisogni della persona disabile, per consentire la sua autonomia ed integrazione nel contesto familiare, sociale e di relazione.

Il servizio viene erogato mediante l’assegnazione di voucher sociali.

QUALI ENTI SONO ACCREDITATI

Gli enti attualmente accreditati sono:

COOPERATIVA SOCIALE FORME
Via Meriggio, 4 – Sondrio
Tel. 0342 214428
GRANDANGOLO
Via Dona Guanella 19/B – Sondrio
TEl. 0342 214033

COSTO DEL SERVIZIO

Il costo del servizio è proporzionale alla situazione economica del nucleo familiare.
La valutazione avviene prendendo in considerazione il valore I.S.E.E. (Indicatore della Situazione Economica Equivalente).
Annualmente l’Assemblea dei Sindaci ne determina i valori di riferimento.

MODALITA’ DI PRESENTAZIONE DOMANDE

Chi la può presentare

I genitori o del tutore/ amministratore di sostegno di minori e i giovani disabili, di età compresa tra 0 e 21 anni, residenti nei Comuni dell’ambito territoriale di Sondrio con disabilità certificata dal competente collegio per l’accertamento della situazione di handicap o attestazione di handicap.

A chi deve essere presentata

La domanda deve essere presentata all’ufficio interventi sociali che, in coordinamento con i servizi specialistici e la famiglia, stabilirà i tempi e le modalità di attivazione ed erogazione dell’intervento educativo necessario, definendo gli obiettivi, le modalità di espletamento degli interventi, delle prestazioni e la quantificazione del voucher.

Come deve essere presentata

La domanda deve essere presentata attraverso la compilazione del modulo allegato, corredata da:

  • in caso di richiesta di tariffa agevolata, attestazione ISEE (Indicatore Situazione Economica Equivalente) del nucleo familiare del disabile
  • fotocopia della certificazione rilasciata dal collegio per l’accertamento della condizione di handicap o attestazione di handicap
  • valutazione scritta del servizio specialistico (NPIA o altro servizio accreditato) per il trattamento della disabilità in età evolutiva, che individua la necessità di attivare a favore del disabile il servizio SEDh.

PER ULTERIORI INFORMAZIONI

Per ulteriori informazioni ci si può rivolgere al Comune di Sondrio all’ufficio piani di zona.

 

Ultima modifica: 26 Settembre 2019 alle 16:20
Non hai trovato quel che cerchi? Contattaci
torna all'inizio del contenuto