Comune di Sondrio, Piazza Campello, 1 | 23100 Sondrio | P.IVA 00095450144
Telefono 0342-526.111 | Fax 0342-526.333 | PEC:protocollo@cert.comune.sondrio.it
Collegamenti ai contenuti della pagina:
» il contenuto della pagina
» il menu di navigazione
» utility
» Visualizzazione predefinita
» Versione ad alto contrasto
» Versione caratteri ingranditi

 
 


Il contenuto della pagina
- Torna all'inizio della pagina

Muovermi in città

Sentiero dei Ricordi


Sentiero della memoria


Il lungo anello, che tocca i principali siti archeologici e d’arte rupestre nel Comune di Sondrio, ha come punto di partenza il Museo Valtellinese di Storia e Arte.
Il percorso si snoda sul versante retico appena sopra l’abitato di Sondrio sfruttando antiche vie e mulattiere che tuttora collegano le frazioni di Maioni, Sant’Anna
fino ad arrivare al piano di Triangia e al Santuario della Madonna della Sassella, passando attraverso i suggestivi vigneti e intrecciandosi con la via dei terrazzamenti.
Lungo il percorso si incontrano siti storici di notevole interesse come la chiesetta quattrocentesca di S. Bartolomeo, il convento di San Lorenzo e il Santuario della Madonna della Sassella.
Si possono ammirare, sparse lungo tutto il percorso, testimonianze preistoriche incise nella pietra: le coppelle su una roccia presso la chiesa di S. Bartolomeo, coppelle e canalette su un imponente masso erratico a Triangia, le figure antropomorfe di ‘oranti’ e armati in località La Ganda e gli antropomorfi posti a poche centinaia di metri dal Santuario della Madonna della Sassella.

 


Allegati